Aggredisce capotreno e Cc, arrestato

Toscana
@ANSA
6028020c48e045705acfb0ab0c499ea0

Immobilizzato con l'aiuto di alcuni passeggeri

(ANSA) - FIRENZE, 9 AGO - Ha aggredito il capotreno che gli aveva chiesto il biglietto e un carabiniere libero dal servizio intervenuto per calmarlo, colpendoli con calci e pugni fino a che non è stato immobilizzato anche con l'aiuto di alcuni passeggeri. L'uomo, di 46 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'episodio è accaduto questa mattina intorno alle 7 a bordo di un treno regionale Arezzo Prato, tra le stazioni di Compiobbi e Firenze Rovezzano. Il capotreno e il militare hanno riportato lievi lesioni.
   

Firenze: I più letti