Allontana ladro, colpito con piccone

Toscana
firenze

Ferito in modo non grave, due denunciati a Prato

(ANSA) - PRATO, 02 LUG - L'addetto alla sicurezza di un supermercato a Prato è stato aggredito a colpi di piccone dall'uomo che poco prima aveva allontanato dal negozio dopo averlo sorpreso a rubare. E' accaduto ieri pomeriggio. Il vigilante, un 37enne ivoriano, ferito alla testa, ha riportato dieci giorni di prognosi. 15 i giorni di prognosi per l'aggressore, 25 anni, del Marocco, colpito dall'addetto nel corso della colluttazione: per il nordafricano scattata una denuncia per lesioni e minacce. Secondo quanto ricostruito dalla polizia il 25enne avrebbe agito con un connazionale 19enne, denunciato per l'aggressione e perché irregolare.
    In base a quanto emerso, i due nordafricani avrebbero atteso il vigilante fuori dal supermercato, in via Marengo, e lo avrebbero picchiato con calci e pugni per poi scappare.
    L'addetto alla sicurezza li avrebbe seguiti, comunicando in tempo reale la loro posizione alla polizia. Arrivati in via Santa Trinità, i malviventi lo avrebbero poi colpito con un piccone recuperato da un cantiere.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.