Minaccia vicini con coltello e mannaia

Toscana
@ANSA
ae9876000840b8d57bcc487cd05c35ce

Caos in stabile a Pontedera, arrivano vigili urbani

(ANSA) - PONTEDERA (PISA), 2 MAG - In evidente stato di alterazione psicofisica ha dato in escandescenza lanciando oggetti dalla finestra e poi minacciando chiunque tentasse di avvicinarsi con un coltello da cucina e una mannaia, prima di essere resa inoffensiva dall'intervento della polizia municipale, dei vigili del fuoco e del personale del 118.
    L'episodio è avvenuto stamani a Pontedera (Pisa) e ha avuto come protagonista una nigeriana di 30 anni.
    L'allarme è scattato in seguito alle segnalazioni di alcuni condomini della donna che lanciava oggetti in strada, ma all'arrivo dei vigili urbani la 30enne ha impugnato coltello e mannaia per minacciare chiunque si avvicinasse. Gli abitanti delle altre abitazioni hanno precauzionalmente lasciato le loro case mentre la donna si è barricata nell'appartamento. Con un espediente gli agenti hanno attirato l'attenzione della donna verso una finestra, mentre i colleghi hanno fatto irruzione sfondando la porta, immobilizzandola e disarmandola prima di affidarla alle cure del 118.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24