Auto pirata travolge pedone, muore 17enne nel Senese

Toscana
501d9769e961971fa68a64d7a4bda95c

Conducente non si è fermato, il ragazzo camminava a bordo strada

Un ragazzo di 17 anni è morto questa sera dopo essere stato investito da un'auto pirata a Sovicille (Siena) nei pressi dell'aeroporto di Ampugnano dove il giovane, che camminava sul ciglio della strada provinciale 73, in quel punto scarsamente illuminata, è rimasto travolto e ucciso.

 

La vettura, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, avrebbe urtato il pedone, sbalzandolo di alcuni metri, poi il conducente non si è fermato a prestare soccorso.  Hanno chiamato i soccorsi alcuni passanti che hanno notato la borsa del ragazzo finita in terra a bordo carreggiata. Sul posto i vigili del fuoco e il personale del 118 che ha provato a rianimarlo. Il 17enne è stato portato all'ospedale Le Scotte di Siena ma è deceduto. I carabinieri stanno sentendo testimoni per capire la dinamica dell'incidente e intanto cercano l'auto pirata e il suo conducente.
   

Firenze: I più letti