Giovane uccisa in ostello a Firenze

Toscana
48581317e8a861b74fc7e2b0a70193a9

Fidanzato avrebbe confessato di averla strangolata

(ANSA) - FIRENZE, 24 NOV - Una 21enne cinese è stata uccisa in un ostello a Firenze, in via Santa Caterina d'Alessandria: sarebbe stata strangolata dal marito, un 30enne nato in Birmania da madre messicana. A confessarlo agli addetti dell'ostello lo stesso uomo che si è presentato nella hall per chiedere aiuto. Davanti al pm si sarebbe però avvalso della facoltà di non rispondere. Il trentenne, portato in questura, è stato  arrestato.
    La coppia era a Firenze in viaggio in nozze. Secondo quanto emerso al momento la 21enne sarebbe stata strangolata al culmine di una lite per futili motivi.
   

Firenze: I più letti