Maltempo,firmato stato emergenza Toscana

Toscana
149c611857ec8d729329df01caf0987e

Seguirà delibera con Comuni colpiti e iniziative da assumere

(ANSA) - FIRENZE, 30 OTT - Il presidente della Regione Toscana ha firmato lo stato di emergenza per il maltempo che ieri ha colpito anche il territorio toscano. Da più parti già ieri ne era stata richiesta l'attivazione a livello regionale.
    Successivamente un'apposita delibera della Giunta toscana individuerà successivamente nel dettaglio i Comuni colpiti e le eventuali iniziative da assumere.
   

Tra le località che hanno subito i danni maggiori c'è il versante orientale dell'Isola del Giglio (Grosseto) letteralmente flagellato da una mareggiata di scirocco con raffiche di vento che hanno sfiorato i 120 chilometri orari. Onde alte fino a sette metri hanno danneggiato la parte interna ed esterna nel tratto terminale della diga foranea a Giglio Porto e una parte di muro delle cosiddette "finestrelle". Completamente divelto il parapetto ed una parte della strada nella Caletta del Saraceno. Danni anche alle barche in rada, alla massicciata a difesa del porticciolo nonché alle spiagge di Cannelle, Arenella e Scalettino. E' franato anche il rivestimento in granito al molo Rosso. Da domenica intanto il Giglio è isolato perché i traghetti sono fermi.

Firenze: I più letti