Castelfranco Veneto, incendio alla Stiga: fumo e paura tra i residenti

Cronaca

I tecnici Arpav al momento sono al lavoro per gli accertamenti sulla qualità dell’aria. Al momento non si registrano né morti né feriti

Sono da poco passate le 7 del mattino quando un cassone contenente batterie, olio e altro materiale di scarto, prende fuoco in un’azienda di Castelfranco Veneto, nel Trevigiano. Al momento non si registrano né morti né feriti e i tecnici Arpav sono al lavoro per gli accertamenti sulla qualità dell’aria.

L'intervento dei vigili del fuoco

Molte le squadre dei vigili del fuoco intervenute alla Stiga, azienda leader nella produzione di attrezzi per giardinaggio in provincia di Treviso. Le fiamme e il fumo del rogo sono visibili a chilometri di distanza. A prendere subito fuoco anche una parte del capannone, non distante dall’area della mensa. Intervenuti sul posto, oltre ai vigili del fuoco di Castelfranco con squadre di supporto da Treviso e i tecnici Arpav, anche il nucleo NBCR (nucleare biologico chimico e radiologico). Inviata in maniera del tutto precauzionale sul posto anche un’ambulanza del Suem 118. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.