È morto Andrea Merloni, imprenditore ex presidente di Indesit

Cronaca

Figlio più giovane di Vittorio, era stato a capo del gigante bianco tra il 2010 e il 2013. Dal 1996 al 2004 aveva guidto Benelli Moto

L'industriale Andrea Merloni, 53anni, ex presidente di Indesit Company dal 2010 al 2013 e, insieme al gemello Aristide, figlio più giovane di Vittorio Merloni, è morto nella sua abitazione a Milano. La notizia si è diffusa nella tarda serata ed è stata confermata da fonti vicine alla famiglia. Al momento non sono note le cause del decesso.

 

A capo di Benelli Moto tra il 1996 e il 2004

Andrea Merloni, prima di guidare il colosso del bianco, nel quale ha lavorato per poco più di 19 anni, era stato a capo di Benelli Moto dal 1996 al 2004; è stato anche presidente della scuola di formazione manageriale Istao, dal 2011 al 2013. - In famiglia (quattro fratelli, oltre a lui Antonella, Maria Paola e Aristide, lo stesso nome del nonno fondatore dell'azienda) Andrea era stato tra i più convinti sostenitori dell'idea di mantenere italiano il gruppo: è stato ceduto nell'ottobre del 2014 al gruppo americano Whirlpool. Vittorio Merloni è morto nel 2016 dopo una lunga malattia che lo aveva allontanato già da tempo dalla guida dell'azienda.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.