Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Morto Manuel Frattini, il divo italiano del musical: aveva 54 anni

3' di lettura

Addio a un'icona del musical in Italia e nel mondo: è stato Pinocchio, Aladin e il Cosmo Brown di "Cantando sotto la pioggia". Il ballerino, attore e coreografo è stato colpito da un arresto cardiaco durante una serata di beneficenza a Milano

Si è spento improvvisamente ieri sera Manuel Frattini. Ha avuto un arresto cardiaco durante una serata di beneficenza, circondato da amici e colleghi. Ballo, canto e coreografia: era un'icona del musical italiano e internazionale. L'artista, che nel maggio scorso aveva compiuto 54 anni, ha avuto un malore durante una serata organizzata a Milano. Nonostante i tempestivi soccorsi, non è sopravvissuto all'arresto cardiaco. Numerosi i premi ricevuti, tra cui un Premio Bob Fosse, un Musical Award e un Premio Flaiano (FOTOSTORY).

Una vita per il musical

Dopo gli inizi come primo ballerino e coreografo in numerose produzioni Rai e Mediaset, Manuele Frattini viene notato dalla Compagnia della Rancia nel 1991 e scelto per il ruolo di Mike Costa nel musical “A Chorus Line”. Nella stagione 1996/1997 ricopre il ruolo di Cosmo Brown in “Cantando sotto la pioggia” ma il lancio definitivo arriva nel biennio dopo con il musical “Sette spose per sette fratelli” in cui interpreta il ruolo di Gedeone. Da lì è un susseguirsi di successi: recita, canta e balla assieme a Christian De Sica, Lorenza Mario, Monica Scattini e Paolo Conticini nel fortunato "Tributo a George Gershwin - Un Americano a Parigi", con la regia e le coreografie di Franco Miseria. Debutterà anche come protagonista assoluto in un musical inedito, "Musical, Maestro!", con la coreografia e direzione di Fabrizio Angelini e ideato da lui stesso in collaborazione con Angelini e Giovanni Maria Lori.

Dalla musica dei Pooh agli Stati Uniti

Nel marzo 2003 è la volta del musical-kolossal “Pinocchio” diretto da Saverio Marconi e messo in musica dai Pooh, dove Frattini è protagonista. A fine 2006 Manuel Frattini si trasforma in Peter Pan con le musiche di Edoardo Bennato: quasi 300 repliche e sold out fino alla primavera del 2008. É il musical più visto e porta anche a casa il prestigioso premio Biglietto d’Oro. Il 2010 è anche l’anno di “Aladin”, altro lavoro accompagnato dalle musiche dei Pooh. Il successo di Manuel Frattini arriva oltreoceano e il suo “Pinocchio” sbarca negli Stati Uniti. Il musical viene rappresentato a New York nel prestigioso Danny Kaye Playhouse in occasione del Columbus Day. A giugno 2017 Frattini è protagonista del musical di George Gershwin “Crazy for you”, che ha debuttato al Teatro Duse di Bologna diretto da Mauro Simone con i giovani talenti della Bernstein School of Musical Theatre. Nella stagione 2018/2019 è protagonista del musical "Priscilla" nel ruolo di Bernadette.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"