Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Meteo, le previsioni di domani venerdì 1° febbraio

3' di lettura

Il mese di febbraio si apre con un’ondata di maltempo. Diverse regioni del Centro Nord hanno emesso un avviso di allerta arancione - una delle più alte della scala - per neve, pioggia, venti di burrasca e possibili episodi di gelicidio - AGGIORNAMENTI DEL 1° FEBBRAIO

Una intensa perturbazione atlantica sta per raggiungere l’Italia e porterà spiccate condizioni di maltempo, soprattutto al Nord e sulle regioni tirreniche. Venerdì entriamo nella fase più acuta del peggioramento con nevicate fino in pianura su Piemonte e Lombardia. Rischio gelicidio sull’Appennino genovese, spezzino e alessandrino.  La giornata sarà caratterizzata anche da forti piogge. Accumuli con punte di 100-150mm potranno interessare le Prealpi friulane, il bellunese e l’alta Toscana dove non sono escluse criticità idrogeologiche Venti in sensibile aumento con mari che diventeranno in giornata molto mossi o agitati.

Le previsioni al Nord

Maltempo diffuso per tutta la giornata e neve inizialmente fino in pianura su PiemonteLombardia ed Emilia. Quota neve in rialzo la sera. Massime comprese tra 1 e 8 gradi.

Neve a Torino e Milano

Il Nord Ovest sarà l'area più colpita dalla neve che inizierà a cadere nella notte e fino al pomeriggio di venerdì. Saranno imbiancate Torino e Milano dove potrebbero cadere fino a 10-15 cm di neve. Fiocchi intensi anche Cuneo, Biella, Varese, Como e Bergamo.

Allerta arancione in Liguria per rischio gelo

Dopo una brevissima tregua, il maltempo torna sulla Liguria, con neve, pioggia, possibili episodi di gelicidio, venti di burrasca e mareggiate. L’ Arpal ha perciò emanato l’annuncio di allerta arancione fino alle 18 di venerdì. Particolare attenzione per il possibile gelicidio, soprattutto nelle zone interne del Centro Levante. Da monitorare anche i venti, di intensità fino a burrasca.

Allerta arancione in Emilia Romagna per pioggia e gelicidio

Dopo la neve, in Emilia-Romagna sono attese piogge molto intense che potrebbero portare a piene dei fiumi e a frane. Sono previste raffiche di vento fino a 90 km orari. Un inasprirsi del maltempo che fa scattare l'allerta nel Bolognese e nel Ravennate Tra le criticità la pioggia che gela nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia.

Le previsioni al Centro

Forte instabilità sulle regioni tirreniche, soprattutto la Toscana con piogge, temporali e picchi pluviometrici elevati. Allerta anche sul Lazio per piogge, temporali e locali grandinate. Rinforzo dei venti e mareggiate lungo le coste. Maggiori aperture sulle regioni adriatiche. Massime in aumento e comprese tra 11 e 15 gradi.

Toscana, allerta arancione per piogge intense

Ancora maltempo su tutta la Toscana. Su Lunigiana, Garfagnana, Versilia, Alto Mugello, Ombrone, pistoiese e Val di Bisenzio sono in arrivo piogge molto forti che si intensificheranno ulteriormente dal pomeriggio E’ attiva un’allerta arancione valida dalle 16 di venerdì 1 febbraio fino alle 13 del giorno seguente.

Le previsioni al Sud

Forte maltempo sulla Sardegna. A tratti piovoso sulla Campania, specie nella sua parte settentrionale., Poco nuvoloso sulle altre regioni. Temperature in aumento con massime comprese tra 14 e 19. Le città più calde Palermo e Siracusa dove si potranno toccare i 20 gradi nelle ore centrali del giorno.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"