A Roma pecore e capre "tosaerba" nei parchi, idea della giunta Raggi

2' di lettura

L'assessore capitolino all'Ambiente, Pinuccia Montanari, in una diretta Facebook ha annunciato che un obiettivo dell'amministrazione sarà utilizzare animali per ridurre l'erba alta. Il Pd replica: "Presa in giro della giunta Raggi"

Pecore e altri animali come "tosaerba" naturali da usare nei parchi e nelle grandi ville di Roma per contrastare l'erba alta, come già accade in altre città, tipo Berlino. È questo l'obiettivo annunciato dall'assessore capitolino all'Ambiente, Pinuccia Montanari, durante una diretta Facebook. Critiche le opposizioni, in particolare il Partito democratico. Il vicesegretario dem del Lazio, Enzo Foschi, parla di "presa in giro della giunta Raggi".

L'assessore: "La sindaca mi ha sollecitato all'utilizzo di pecore e animali per questa attività"

Durante la diretta Facebook dell'assessore ci sono state tante domande da parte dei cittadini, lette dalla stessa Montanari. Una utente ha sottolineato come "al Castello di Berlino" si sia "tornati ai vecchi tempi con pecore e caprette come tosaerba". "Non male, anche noi - la replica di Montanari -. La sindaca Virginia Raggi anche di recente mi ha sollecitato all'utilizzo delle pecore e degli animali per effettuare questa attività, che già viene fatta al parco della Caffarella. Ma noi vorremmo estenderla ad altri parchi, anche alle grandi ville. È un modo semplice, usato anche in una grande città come Berlino, è molto giusto e interessante".

Pd: "Continuano le prese in giro della giunta Raggi"

La misura non piace al Pd. Per il vicesegretario dem del Lazio Foschi "continuano le prese in giro della giunta Raggi nei confronti dei romani. Oggi è la volta delle pecore e delle capre da utilizzare nei parchi e nelle ville della Capitale per contrastare il 'fenomeno dell'erba alta'. Addio quindi a giardinieri e tagliaerba, come esistono in tutte le città del mondo! Dopo i gabbiani, che in mancanza di una normale raccolta dei rifiuti, si sostituiscono ai netturbini per ripulire le strade, oggi è la volta delle pecore. La domanda quindi sorge spontanea: contro le zanzare che affollano le nostre case durante la stagione estiva la Raggi cosa farà: ci fornirà di un geco che tutti sanno essere ghiotto di insetti?", si chiede l'esponente dem.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"