Antimafia, in un manifesto le proposte di "Libera"

Cronaca
img_antimafia_548x345

Basta con i condoni, i voti di scambio e le candidature di persone condannate per reati gravi. Lo ha det

Per contrastare la criminalità organizzata bisogna eliminare tutte quelle misure "che la rendono più forte": basta quindi con i condoni, i voti di scambio e le candidature di persone condannate per reati gravi. E' quanto ha chiesto l'associazione "Libera" attraverso un "Manifesto" presentato a Roma al termine degli stati generali dell'Antimafia.

Cronaca: i più letti