Vaccini: ospedale Campobasso taglia traguardo 100mila dosi

Molise
11534cbed85a7ba6cf822d96310a12f3

Somministrazione 100 mila andata ad una donna, presente Toma

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 GEN - L'ospedale Cardarelli di Campobasso, il principale hub molisano per le vaccinazioni anticovid, ha raggiunto in queste ore il traguardo delle centomila dosi somministrate. Il vaccino numero 100mila è andato ad una donna. Per l'occasione si è tenuta questa mattina una breve cerimonia informale alla quale ha partecipato anche il presidente della Regione e Commissario per la sanità Donato Toma che ha consegnato un mazzo di fiori agli operatori presenti.
    Toma ha ringraziato il personale sanitario e i volontari grazie ai quali la struttura lavora da mesi senza sosta. Il Molise, che è tra le regioni in Italia con le percentuali più alte sul fronte dei vaccini, ha superato complessivamente le 610mila dosi somministrate. Sono invece quasi 140mila le terze dosi. Più di un terzo dei bambini della fascia d'età tra 5 e 11 anni (oltre 5mila su 15mila) ha ricevuto almeno la prima dose. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti