Sanità, Toma 'stabilizzazione precari Covid? Approfondire'

Molise
83d5d76c002f044da25a4e5a1208be7b

Governatore Molise cauto su portata autorizzazione

(ANSA) - CAMPOBASSO, 29 OTT - "Approfondiamo meglio così da capire la portata dell'autorizzazione". Lo ha detto, interpellato dall'ANSA, il presidente della Regione Molise e Commissario ad Acta per la sanità, Donato Toma, in relazione a quanto contenuto nel comunicato finale del Consiglio dei ministri che ha dato il via libera alla manovra: "gli enti del Servizio sanitario nazionale vengono autorizzati a stabilizzare il personale assunto a tempo determinato durante l'emergenza".
    La Regione Molise 'soffre' da anni la carenza di personale sanitario dovuta in particolare allo stop del turn over imposto dal Piano di rientro per il disavanzo sanitario. Recentemente l'Azienda sanitaria regionale (Asrem) ha adottato il Piano triennale 2021-2023 del fabbisogno di personale. Circa mille le unità da reclutare suddivise in diverse figure professionali tra cui medici, veterinari, biologi, farmacisti, infermieri, psicologi, informatici-analisti, tecnici, operatori sociosanitari, specialisti ambulatoriali, assistenti sociali. Le modalità di assunzione avverranno attraverso concorsi, mobilità, stabilizzazioni e graduatorie specialistiche. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.