Emergenza cinghiali: Coldiretti Molise, bene modifica legge

Molise
c862303c456cdddc07fb7a66e1332c4a

Spinelli, renderla attuale a mutate condizioni faunistiche

(ANSA) - CAMPOBASSO, 27 OTT - "Dopo il primo importante passo fatto dall'assessore regionale all'Agricoltura, Nicola Cavaliere, in seno alla Commissione Agricoltura della Camera, non resta che continuare a lavorare in questa direzione per ottenere la modifica della legge nazionale in modo da renderla attuale rispetto alle mutate condizioni faunistiche". Così il delegato regionale di Coldiretti Molise, Giuseppe Spinelli, a margine della notizia relativa all'ipotesi di modifica della legge nazionale 157/92 sul contenimento della fauna selvatica.
    "Il problema dell'aumento incontrollato dei cinghiali - spiega Spinelli - interessa da anni sia le aziende agricole e zootecniche che i privati cittadini; le prime subiscono danni economici incalcolabili che le stanno portando sull'orlo del fallimento, i secondi vedono invece sempre più compromessa la propria incolumità personale a causa di incidenti stradali, procurati da branchi che scorrazzano indisturbati lungo le strade e vere e proprie invasioni in parchi e giardini cittadini". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.