Covid, sindaco e Giunta Termoli accolgono medici venezuelani

Molise
a4b08eea95cb74d014faaa0a270383b7

Da anni in Italia specializzati in attività contesti emergenza

(ANSA) - TERMOLI, 20 MAR - Arrivati oggi a Termoli i quattro medici venezuelani chiamati per aiutare gli operatori sanitari nel reparto di Medicina d'Urgenza, impegnati a fronteggiare l'emergenza da Covid-19. Si tratta di Clementina Ortiz, Maria Balbo, Edoardo Guvaria e Kevin Rincon. Di origine venezuelane, in Italia già da diversi anni, sono specializzati nell'attività in contesti emergenziali. A dare loro il benvenuto, il sindaco Francesco Roberti con gli assessori Vincenzo Ferrazzano, Michele Barile e Silvana Ciciola.
    Gli amministratori hanno accompagnato i medici nella visita dell'ospedale da campo dove è operativo il centro vaccinale gestito dalla Croce Rossa e i moduli esterni per la Terapia Intensiva in allestimento davanti al Pronto Soccorso. Per questi ultimi, il responsabile dei lavori ha riferito a Roberti dell'attivazione dopo Pasqua. "La prossima settimana si dovrebbe passare agli allestimenti degli interni - fa sapere il Comune - in modo che, trascorsa la Pasqua, la nuova Terapia Intensiva diventerà operativa".
    Ai quattro medici, nonché a medici, infermieri e a tutto il personale sanitario dell'ospedale, l'amministrazione termolese "rinnova la più sentita stima augurando buon lavoro in attesa che la situazione possa tornare alla normalità". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.