Covid, variante inglese in Basso Molise e altre zone regione

Molise
e6a80143858b03139093707faed97bc8

Nelle prossime ore attivi due Covid hotel

(ANSA) - CAMPOBASSO, 11 FEB - La variante inglese del Covid-19 è presente soprattutto nell'area del Basso Molise e in maniera minore anche nella zona di Campobasso e della provincia di Isernia. Lo ha detto il presidente della Regione, Donato Toma, intervistato ieri sera da Telemolise. Per questa ragione il governatore sta pensando di estendere la 'Zona rossa' ad altri 5 comuni del territorio bassomolisano dove al momento se ne contano 28. In quell'area verrà attivato nelle prossime ore anche un Covid hotel, un'altra struttura sarà invece operativa a Isernia. Intanto il 'Gemelli Molise' di Campobasso ha messo a disposizione 10 posti letto di malattie infettive. Sabato prossimo è in programma un nuovo vertice dell'Unità di crisi regionale 'allargata' per fare il punto sulla situazione e, se necessario, valutare eventuali nuove misure restrittive. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.