Covid: variante inglese in Basso Molise

Molise
8f39ab92cb4f8fe059f1fae1b79ab348

Risultati da tamponi Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise

(ANSA) - CAMPOBASSO, 10 FEB - Nell'area del Basso Molise è presente la variante inglese del Covid-19. Lo conferma all'ANSA, "in attesa della relazione scritta", il presidente della Regione, Donato Toma, dopo aver appreso dall'Istituto Zooprofilattico di Abruzzo e Molise i risultati sui 150 tamponi inviati per essere analizzati. Fino al prossimo 21 febbraio sono 28 i comuni di quell'area in 'Zona rossa' a seguito di quanto stabilito dall'ordinanza emessa dal governatore il 7 febbraio. I focolai di contagi che preoccupano di più sono localizzati a Campomarino e Termoli. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.