Covid: sindaco Gravina,preoccupa situazione ricoveri Cardarelli

Molise
e1686796fda22ff967dd047c4ebefb6f

Sindaco, da comunicazioni Asrem ancora dati non aggiornati

(ANSA) - CAMPOBASSO, 04 FEB - Tra i problemi relativi all'emergenza sanitaria in atto, preoccupa la situazione dell'ospedale Cardarelli di Campobasso, centro hub regionale per Covid-19. È, in sintesi, il pensiero espresso dal sindaco Roberto Gravina. In attesa di conoscere il contenuto della relazione affidata agli ispettori del ministero della Salute che nei giorni scorsi hanno effettuato verifiche nel nosocomio regionale, il primo cittadino chiede che venga garantita "da chi di competenza, un'organizzazione in grado di tenere conto delle criticità più volte segnalate, visto, soprattutto, il crescere dei ricoveri nei reparti di terapia intensiva e di malattie infettive". Gravina ha anche fornito i numeri dei contagi in città dopo aver verificato, "per quelle che sono le nostre possibilità", i dati "che ci vengono trasmessi dall'Azienda sanitaria regionale (Asrem)".
    Nel capoluogo, dopo l'ultima comunicazione ricevuta dall'Asrem il 3 febbraio, ci sono circa 120 persone positive.
    "Non possiamo essere più precisi su questo dato perché - spiega - anche nell'ultimo bollettino abbiamo notato che compaiono tra i positivi diversi nominativi di persone che dovrebbero invece risultare oramai tra i guariti, per cui continueremo a chiedere ad Asrem una maggiore qualità rispetto ai dati che ci vengono trasmessi quotidianamente". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.