Molise, ok da Commissario ad Acta a due nuove Usca

Molise
2c03930bc95b32e4e236b051dd3bec84

Attivate ad Agnone e Riccia, ora sono 5 in tutto il Molise

(ANSA) - CAMPOBASSO, 13 NOV - Via libera dal Commissario ad Acta per la sanità del Molise Angelo Giustini al potenziamento delle Unità speciali di continuità assistenziale (Usca) con l'attivazione di altre due, rispettivamente ad Agnone (Isernia) e Riccia (Campobasso), che integrano la rete di quelle già operative a Bojano e Larino, in provincia di Campobasso e a Venafro (Isernia). Il decreto emesso l'11 novembre riveste carattere d'urgenza "in ragione della situazione di diffusione del virus". Le Usca sono state attivate con la finalità di consentire ai Medici di medicina generale (Mmg), Pediatri di libera scelta (Pls) e al medico di continuità assistenziale l'attività ordinaria. Garantiscono l'assistenza domiciliare a favore di pazienti affetti da Covid che non necessitano di ricovero ospedaliero, assicurando la somministrazione e il monitoraggio delle terapie domiciliari. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.