Covid, in Molise in arrivo medici specialisti dalla Campania

Molise
83d5d76c002f044da25a4e5a1208be7b

Convenzioni Asrem per neurochirurghi e anestesisti

(ANSA) - CAMPOBASSO, 12 NOV - In arrivo medici specialisti dalla Campania per far fronte alla carenza di professionisti negli ospedali molisani e per le esigenze derivanti dall'emergenza Covid-19. L'Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) ha stipulato due convenzioni della durata di un anno. La prima con l'Azienda ospedaliera di rilievo nazionale 'San Giuseppe Moscati' di Avellino che metterà a disposizione tre neurochirurghi. La seconda, con la Asl Napoli Nord 2, per specialisti in Anestesia e Rianimazione. Quest'ultimo provvedimento è stato motivato in quanto "l'Asrem ha esperito nel corso dell'ultimo biennio diverse procedure concorsuali per il reperimento di personale medico sanitario, alcune delle quali infruttuose o non sufficienti a coprire il fabbisogno di personale necessario a coprire gli standard ospedalieri".
    (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.