Fase 2, a Termoli sportivi su lungomare e file davanti uffici

Molise
10d548cdd1d9045d5d768cfe244b645b

A spasso con mascherine. Sindaco Roberti 'ci rialzeremo insieme'

(ANSA) - TERMOLI, 04 MAG - E' stata una ripartenza all'insegna del lavoro e dello sport a Termoli. I dipendenti di alcune aziende sono tornati negli stabilimenti e gli appassionati di jogging si sono riversati sul lungomare. Sono stati i primi ad aprire la giornata del 4 maggio che dà avvio alla fase 2 dell'emergenza coronavirus. Già prima delle 8 alcuni sportivi hanno popolato viale Cristoforo Colombo e via Rio-Vivo, a piedi o in bicicletta. Sulla spiaggia anche qualche pescatore sportivo. Sono tornati ad alzare le saracinesche anche bar e ristoranti che lavorano con il "take away". Già dalla prima mattinata si sono registrate file davanti a uffici postali, istituti di credito e farmacie. Le auto sono tornate a circolare quasi normalmente. Il sindaco Francesco Roberti ha inviato una lettera ai cittadini per ringraziare per la collaborazione. "Ci prepariamo a ripartire con entusiasmo e buon senso - scrive - In questi giorni abbiamo fatto tanti sacrifici e molti ne dobbiamo ancora fare, ma tutto ciò non può e non deve farci paura, siamo abituati alle sfide e siamo abituati a cadere e rialzarci".
    Insieme ci organizzeremo su come riavviare i diversi esercizi commerciali, collaboreremo con le associazioni di categoria per individuare le soluzioni migliori atte a garantire serenamente lo svolgimento del loro lavoro. Ricordo a tutti, che oggi più di ieri, il distanziamento sociale deve entrare a far parte delle nostre abitudini di vita quotidiana ma tutto ciò ci consentirà di intraprendere quel cammino per tornare alla normalità. Sono certo che tutto passerà in fretta e con tenacia ed entusiasmo vinceremo questa battaglia". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti