Pensioni a casa, iniziativa Cc-Poste

Molise
campobasso

Diverse consegne effettuate da Comando provinciale Campobasso

(ANSA) - CAMPOBASSO, 20 APR - Prosegue, con notevoli consensi, l'iniziativa dell'Arma dei Carabinieri in collaborazione con Poste Italiane per la consegna a domicilio delle pensioni agli ultra 75 enni che le riscuotono in contanti. Un progetto finalizzato a evitare rischi di contagio da Covid-19. Diverse le consegne già effettuate dai militari del Comando provinciale di Campobasso soprattutto a persone sole. Gli interessati possono delegare i Carabinieri al prelievo del denaro contante, in maniera totalmente gratuita. Per richiedere i servizio è sufficiente che il pensionato chiami il numero verde 800 55 66 70, il 112 o contatti la più vicina Stazione dei Carabinieri. È necessario il rilascio di una delega scritta su moduli già predisposti da Poste e dai Carabinieri. Non possono usufruire del servizio coloro che hanno già delegato altri per la riscossione, hanno un libretto o un conto postale o vivono con altri familiari in casa o questi dimorino comunque nelle vicinanze dell'abitazione.
   

Campobasso: I più letti