Laurea sola in casa, corona e brindisi

Molise
@ANSA
bbd57e13c1da48339fd2b2cff92eb269

Ragazza molisana neo ingegnere, genitori assistono via skype

(ANSA) - ISERNIA, 2 apr - Non può rientrare a Isernia per le restrizioni del Dpcm e discute la tesi da sola in casa, a Roma, mentre la sua famiglia la sostiene a distanza via Skype.
    Federica Di Giacomo è una delle tante studentesse che, ai tempi del Coronavirus, ha ascoltato online la formula pronunciata dal Presidente della Commissione di Laurea: la proclamo, nel suo caso, dottore in Ingegneria delle Telecomunicazioni, titolo conseguito presso l'Università 'La Sapienza'.
    La commozione è stata doppia quando Federica, da sola, ha indossato la corona di alloro e ha brindato virtualmente con i suoi genitori, avvicinando il calice allo schermo del pc.
   

Campobasso: I più letti