Molise, gestione emergenza in 4 fasi

Molise
@ANSA
29c498338e5436ce5c324965f4cd7a0a

Definito Piano operativo, ipotesi utilizzo medici in pensione

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 MAR - L'Asrem ha predisposto il Piano operativo per la gestione dell'emergenza Covid-19 che, ha precisato il dg Oreste Florenzano, "è comunque in continua evoluzione a seconda del mutare delle situazioni". Prevede quattro fasi con vari livelli. Hub regionale il Cardarelli, con posti di terapia intensiva e malattie infettive.
    Prima fase: in totale 10 posti di rianimazione e 9 di malattie infettive. Seconda fase: si prevede un innalzamento a 13 posti letto per terapia intensiva, con l'aggregazione di medicina di accettazione e di urgenza, e a 21 di malattie infettive, con l'accorpamento di urologia. Terza fase, con l'accorpamento del blocco operatorio, i posti di terapia intensiva salgono a 19, mentre quelli di malattie infettive a 37. Quarta fase, quella di maggior gravità dell'emergenza, prevede il coinvolgimento delle aziende ospedaliere spoke, in particolare Termoli (Campobasso) e Isernia, nonché delle private accreditate 'Neuromed' di Pozzilli (Isernia) e 'Gemelli Molise' di Campobasso.
   

Campobasso: I più letti