Coronavirus, mascherine introvabili

Molise
@ANSA
fc58efe598c00457622e9666f6dc9855

C'è chi le prenota, ma quantitativi sono insufficienti

(ANSA) - CAMPOBASSO, 15 FEB - "Abbiamo ordinato 36 confezioni, ognuna da venti mascherine, ne è arrivata solo una. Continuiamo a ricevere numerose richieste anche da fuori regione e di conseguenza siamo stati costretti a razionarle, consegnandole a chi le aveva prenotate o a coloro che, per particolari motivi, ne hanno più bisogno". Così, all'ANSA, i titolari della farmacia 'Di Toro' di Campobasso raccontano quello che sta accadendo nelle ultime settimane a causa del diffondersi del Coronavirus e della corsa, spesso inefficace, all'acquisto di mascherine. Ma quali sono le persone che ne fanno richiesta? "Soprattutto - fanno sapere i farmacisti - chi viaggia in Italia o all'estero frequentando luoghi affollati, o chi deve recarsi in strutture sanitarie fuori regione". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti