Giovane arrestato per tentato omicidio

Molise
@ANSA
7e74ee0b9e991f0e599f384c18cb0f9d

I fatti un mese fa. Procuratore, non abbiate paura a denunciare

(ANSA) - ISERNIA, 23 DIC - Un 20enne di Venafro (Isernia) è stato arrestato per tentato omicidio nei confronti di un coetaneo, spinto giù dalla balaustra di una scala alta quattro metri, all'uscita della discoteca 'Roof club' di Isernia. Il provvedimento, ai domiciliari, è stato disposto dal Gip di Isernia dopo un mese di indagini della Squadra Mobile e reso noto dal Procuratore capo Carlo Fucci in conferenza stampa.
    I fatti risalgono al 10 novembre. I due ragazzi si sono incontrati all'interno della discoteca 'Roof Club' dove è iniziata una discussione per futili motivi futili. Uno dei giovani ha guadagnato l'uscita ritrovandosi, però, nuovamente di fronte il coetaneo con cui aveva discusso che "con entrambe le mani ha afferrato il collo del coetaneo, appoggiato alla ringhiera, facendolo precipitare". La caduta è stata attutita da un'auto in sosta. Da qui i soccorsi al ragazzo e il trasferimento in ospedale: i medici gli hanno riscontrato un trauma cranico, ferite alla testa e segni sul collo e hanno avvertito la Polizia.
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.