Toma, referendum o 'no' Tunnel Termoli

Molise
@ANSA
809e6c35183da18970411ed035977b4e

Governatore, decidano i cittadini, ci inchineremo a loro volontà

(ANSA) - CAMPOBASSO, 17 OTT - Una posizione "chiara, netta e schietta": con questa premessa il presidente della Regione, Donato Toma, ha anticipato, nel corso della seduta monotematica del Consiglio regionale, il suo pensiero sulla questione della realizzazione del raccordo stradale tra il porto e il lungomare nord con parcheggio multipiano interrato al di sotto di piazza Sant'Antonio a Termoli (Campobasso). "Il Comune di Termoli - ha detto - ha perso un'opportunità, che può ancora recuperare, quella cioè di procedere a strumenti referendari". "Sono loro che devono decidere - ha aggiunto - altrimenti per quanto mi riguarda dico no alla realizzazione dell'opera. Non vogliamo che una decisione così forte per i termolesi e per tutto il Molise sia assunta secondo i principi della rappresentatività.
    L'atteggiamento assunto dal Comune di Termoli è arrogante. Se il referendum verrà fatto - ha concluso Toma - ci inchineremo alla volontà del popolo, altrimenti ribadisco il mio no". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.