Bregantini 'migranti risorsa, non pericolo'

Molise
@ANSA
869383b583d390f44bbe93fb9d535535

Vescovo Campobasso, politica rifletta, migranti sono risorsa

(ANSA) - CAMPOBASSO, 3 OTT - "Profonda amarezza e dolore, per lui e tutta la comunità del paese e della Calabria dove sono stato vescovo per ben 14 anni". Così l'arcivescovo di Campobasso-Bojano Giancarlo Bregantini commenta l'arresto del sindaco di Riace Domenico Lucano. "Ritengo che l'agire di questo sindaco, coraggioso e tenace, sia stato fecondo di bene e fortemente progettuale. Ha colto l'occasione che gli era stata posta dai fatti, accogliere un vascello di cittadini Curdi. Ha coinvolto l'intero suo paese dove ha potuto riattivare e riabitare tante case vuote. Un itinerario a tratti anche rischioso, spesso dovendo scontrarsi con logiche di comodità o di interessi malavitosi. Ma di certo è stato un uomo lungimirante. Confido nella magistratura perché possa far luce su tutta questa dolorosa vicenda. Chiedo alla politica di riflettere bene su questo 'modello' per evitare che in futuro il binomio tra sicurezza e migranti diventi negativo e di contrapposizione. I migranti, come si impara da Riace, sono una risorsa non un pericolo".
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.