Domenica 5 oltre duemila in strada per la Cagliari respira

Sardegna
47e177b1d63722318c7f38c5eb04a9d9

Tra i runner anche gruppi provenienti da Svizzera e Spagna

Ritorna dopo lo stop forzato per la pandemia la Crai Cagliari respira, mezza maratona con partenza e arrivo in zona Fiera: domenica attraverserà il centro del capoluogo e il parco di Molentargius. Sará un'invasione di runner: oltre duemila i partecipanti previsti con 850 iscritti alla corsa competitiva. Si comincia sabato con le Kidsrun, gare riservate ai più piccoli. Il clou domenica con la corsa da 21 chilometri. Ma, per chi non se la sente di fare tutta quella strada, ci sono anche la Karalistaffetta e la Seikilometri.

Sport, ma anche turismo e Cagliari in vetrina. È il concetto sottolineato durante la presentazione dell'evento dal sindaco Paolo Truzzu e dagli assessori allo sport e al turismo Andrea Floris e Alessandro Sorgia. Presenze da tutta Italia: Roma, Bologna, Milano, Novara, Savona e Agrigento.

Ma ci sono anche gruppi provenienti da Spagna e Svizzera. Gara bella e sicura, è stato assicurato dagli organizzatori. Si dovranno rispettare i protocolli di Fidal e Coni. E quindi partecipazione con Green pass. Inoltre per i primi 500 metri - il momento di maggiore assembramento - gli atleti dovranno indossare la mascherina che potrà poi essere tenuta sul braccio o gettata nei contenitori a bordo strada.

Sport e solidarietà: con le iscrizioni per la Seikilometri si potranno sostenere le attività delle associazioni benefiche. La medaglia è la maglia della manifestazione avranno il logo dell'elefante in omaggio a uno dei simboli di Cagliari.
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24