Musica: esce l'album "Animas" del duo Dettori-Moretti

Sardegna
f6ec4906dcae011c03b1039d168ebba3

Nella tracklist un omaggio a Peter Gabriel

E' un viaggio tra le sonorità etno rock e dintorni, tra musica d'autore e sperimentazione.
    Anticipato dal singolo "Sardus Pater" esce il 12 maggio "Animas", il nuovo album del collaudato duo Beppe Dettori, cantautore sardo, storica voce dei Tazenda, e Raoul Moretti, arpista e compositore italo elvetico. Undici brani per raccontare le diverse anime della Sardegna, per lo più in sardo nelle sue diverse varianti, ma anche in italiano e inserti in inglese, latino e in dialetto laghée.
    Punta di diamante della tracklist, quasi sintesi di questo concept album, è "Battordichi Pinturas nieddhas", originale e intensa rilettura in sardo di "Fourteen Black Paintings", raffinato e visionario brano di Peter Gabriel, ex frontman dei Genesis, artista eclettico, grande sperimentatore, legatissimo alla Sardegna e cittadino onorario di Arzachena. "Strumenti a corde, voci ed elettronica-loops per un omaggio a un grandissimo della musica e tra i fondatori della world music - spiega all'ANSA Dettori - Un artista a cui siamo riconoscenti perché ha fatto conoscere la tradizione del Canto a Tenore nel mondo. Un inno ai diritti umani, un brano che apre alla speranza, al desiderio di rinascita".
    "Animas" (Undas edizioni musicali) è impreziosito dal contributo di più voci e suoni: Paolo Fresu, Franco Mussida, il fondatore della Premiata Forneria Marconi, Davide Van de Sfroos, Gavino Murgia, Cordas e Cannas, Max Brigante, FantaFolk, Lorenzo Pierobon, Stefano Agostinelli, Daniela Pes, Tenores e Cuncordu di Orosei, il chitarrista Massimo Cossu, Massimino Canu, Andrea Pinna, Giovannino Porcheddu, Federico Canu, Flavio Ibba e Tenores di Bitti Remunnu 'e Locu. Un progetto corale all' insegna della ricerca di nuovi linguaggi e accostamenti di generi come folk, etno-rock, canzone d'autore, progressive, sperimentazione ed elettronica.
    "L'album - sottolinea Moretti - mantiene la nostra cifra stilistica tipica, basata su ricerca vocale, arpa elettrica con elettronica e chitarra, ma in più abbiamo avuto l'enorme privilegio di accogliere splendidi amici compagni di viaggio, fantastici musicisti sardi ed internazionali".

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.