Terme e arti marziali, 'oasi' a Cagliari

Sardegna
c3e2bad0d27254efd80147454a7c8180

Idea del maestro Giancarlo Manca e dell'ex campione Renato Porcu

Un ponticello di legno in mezzo alle piante e la colonna sonora è il rumore dell'acqua che scorre. Sembra di essere in una foresta cinese, invece è tutto a Cagliari, nascosto sotto i palazzi della Fonsarda, in via Figari. Un'oasi che nasconde due tesori: da 12 anni c'è l'accademia di culture orientali del maestro Giancarlo Manca con le palestre e gli spazi che accolgono bambini e adulti per la pratica di kung fu, wushu, qigong, taijiquan e boxe.
    E ora ci sono anche le terme. Non una Spa, ma un mondo d'acqua con macchinari e vasche per relax e recupero psicofisico. Tutto immerso in uno scenario d'altri tempi e da altri posti. Posti come la Cina. E infatti si chiama "La perla d'Oriente". È il sogno, realizzato, di Renato Porcu, 31 anni, cagliaritano, campione di kung fu con tanto di convocazioni in nazionale e gare proprio in Cina. E ora maestro della disciplina dopo che, cinque anni fa, un incidente stradale ha fermato la sua carriera sul tatami.
    Le terme sono un gioiello anche di tecnologia. "Non ci sono macchinari così in Sardegna e in Italia", spiega. Una struttura legata allo spirito delle discipline orientali sia nell'estetica che nei principi. Un centro che cerca di ripetere quello che normalmente si fa alle terme. Assistiti da operatori specializzati. E all'occorrenza anche da un medico. Non c'è un percorso da seguire - spiega Manca - ma trattamenti ad hoc. Con acqua calda e fredda che permettono vasodilatazione e vasocostrizione. Insomma una "ginnastica vascolare passiva".
    Anche per entrare - questa la filosofia delle terme - dentro se stessi, rilassarsi e eliminare tutti i pensieri. Magari coccolati da una tisana e da un vassoio di frutta. In fase di allestimento anche una "sala della cultura" con 35mila libri. Le macchine? C'è un guscio per bagni di vapore "thalaxoterm prestige". Un'attrezzatura per trattamenti di benessere che grazie all'alternanza del vapore caldo e delle abluzioni con acqua fresca stimola il microcircolo, tonificando tutto il corpo e lasciando una piacevole sensazione di benessere. "Nonostante le difficoltà con la forza interiore si può realizzare tutto", conclude Porcu.

Cagliari: I più letti