Festival Scienza crea nuove sinergie

Sardegna
adf739d3bbe98d0a9b94239ad20080a8

80 appuntamenti in un mese tra Cagliari e altri centri

Un gemellaggio tra la Sardegna e la Corsica per porre le basi per la nascita del Festival della Scienza del Mediterraneo. L'accordo sarà firmato il 9 novembre all'Exma di Cagliari. È uno dei momenti centrali del Festival della Scienza a Cagliari che si ripropone dall'8 al 13 novembre con un filo conduttore: Scienza e risorse, da salvaguardare per difendere la vita del pianeta e da valorizzare nel territorio con i suoi strumenti e eccellenze.

Con un'attenzione al genere, in collaborazione con Giulia Giornaliste, per superare il pregiudizio e la cultura che vede ancora oggi le scienziate confinate nell'ombra. In questa occasione sarà annunciata l'istituzione del premio annuale "Donna di scienza", con lo scopo di conferire un riconoscimento a figure femminili che hanno dato lustro alla Sardegna in campo scientifico.

C'è questo e tanto altro nella 11/a edizione del Festival che diventa itinerante e diffuso in tutto il territorio dell'isola. Un mese nel segno della scienza: dopo Cagliari, tappe a Oristano (14-16 novembre), Oliena (20-22 novembre), Sarcidano (23-25 novembre) e Iglesias, dal 29 novembre all'1 dicembre. "In programma 80 appuntamenti tra conferenze, spettacoli, laboratori per creare un ponte tra scienza e comunità e un occhio ai giovani coinvolti in prima persona nel progetto.

Venti le postazioni tra mostre e laboratori interattivi diffusi a Cagliari con 27 strutture aperte tra parchi tecnologici , musei, biblioteche", ha illustrato Carla Romagnino, presidente Associazione Scienza Società Scienza che lo organizza. Si parlerà di ambiente, acqua, rifiuti, energia e altro ancora. Tra i nomi di spicco l'astrofisica Marica Branchesi, Daniela Ducato, Amedeo Balbi, Ettore Majorana, Silvia Rosa Brusin. "Un festival che incide sul territorio e crea preziose sinergie", ha sottolineato l'assessore comunale alla cultura Paolo Frau. Al festival e abbinato un contest fotografico su instagram: #scienzaerisorse.
   

Cagliari: I più letti