Al via a Bologna la staffetta di beneficenza Run4Hope 2022

Emilia Romagna
c3f31532e3886e083ea7646b571aa7f5

Raccolta fondi per l'Ail, con il patrocinio dell'Esercito

ascolta articolo

(ANSA) - BOLOGNA, 21 MAG - Al via questa mattina, alle 11, in diverse città d'Italia, tra le quali Bologna, la seconda edizione della Run4Hope Massigen, articolata su staffette regionali sincrone, che quest'anno avrà come ente beneficiario l'Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma (Ail). Saranno complessivamente coinvolti 20mila podisti grazie all'adesione di oltre 400 associazioni sportive, 23 reparti dell'Esercito italiano, e un centinaio di individualisti che correranno in modalità virtual. Si stima che i vari testimoni percorreranno complessivamente oltre 6mila km toccando quasi tutte le province.
    Le donazioni a favore di Ail sosterranno anche i progetti promossi a beneficio dei pazienti ucraini affetti da tumori del sangue accolti in Italia che saranno assistiti sul territorio dalle sezioni provinciali dell'Associazione. Le ultime tappe si svolgeranno domenica 29 maggio con l'arrivo contemporaneo alle 11.
    In particolare, a Bologna, si è corso su un percorso tracciato dalla Caserma Viali di via Due Madonne, via Arno, via degli Ortolani, via degli Orti, via Murri fino ai Giardini Margherita dove c'è stato il passaggio del testimone con la Polisportiva Dil. Sanrafael di Bologna che affronterà la seconda tappa. Nella prima tappa si è cimentato un nutrito gruppo di 20 podisti appartenenti al 121/o Reggimento artiglieria c/a 'Ravenna'. (ANSA).
   

Bologna: I più letti