Rapine nel Reggiano, denunciati tre minorenni

Emilia Romagna
b86717f9604fa0a59412f476733303d1

Accerchiavano e minacciavano coetanei per ottenere soldi

I carabinieri hanno identificato tre minorenni ritenuti presunti responsabili di almeno tre delle cinque rapine verificatesi alla fine di ottobre nel Reggiano. Nei giorni a cavallo della festa di Halloween, i ragazzini avrebbero circondato, minacciato e poi picchiato alcuni coetanei facendosi consegnare denaro e accessori d'abbigliamento.

Dalla denuncia presentata dai genitori delle vittime, i militari di Scandiano hanno avviato le indagini e - grazie alle testimonianze raccolte - sono riusciti a risalire a tre giovani, tutti residenti in provincia, denunciati alla Procura dei minori di Bologna con l'accusa di rapina aggravata. Le indagini proseguono. Gli inquirenti stanno cercando di capire se gli stessi siano stati protagonisti di altri due episodi criminosi e se possano esserci altri presunti autori. Considerando che i genitori di alcune vittime ignoravano quanto accaduto ai figli, l'ipotesi degli investigatori è che possano essersi verificate più di cinque rapine.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24