Green pass: non controlla i clienti, ristoratore multato

Emilia Romagna
3dc3a9e4f41e4f3df7a8980532eda96f

A Molinella nel Bolognese, sanzionati anche due clienti

(ANSA) - BOLOGNA, 05 DIC - Ammontano a 6.100 euro le sanzioni che i Carabinieri del Comando provinciale di Bologna hanno inflitto ai titolari di due esercizi pubblici che non rispettavano le norme anti Covid-19.
    A Molinella, è stato multato il titolare di un ristorante-pizzeria che ha omesso di controllare il Green pass a due clienti che, secondo quanto poi accertato, ne erano sprovvisti. I due stavano comunque mangiando una pizza all'interno del locale, in contrasto con la normativa che prevede il possesso del certificato verde per il consumo al tavolo, se al chiuso. E' scattata la sanzione di 400 euro sia per il ristoratore che per i due clienti.
    A Castel San Pietro, invece, il titolare di un bar è stato multato perché non aveva il Green pass e perché aveva alle dipendenze un lavoratore in nero, completamente senza contratto.
    Per il barista, oltre a una sanzione complessiva di 4.900 euro, è scattata anche la sospensione dell'attività imprenditoriale.
    I controlli sono stati svolti dai carabinieri insieme al personale dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Bologna.
    (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24