Covid: Merola, con assembramenti c'è il rischio di ammalarsi

Emilia Romagna
6e10fc50822d7e39dc4f7f1e2820be58

'Bene intervento polizia, curva ricoveri risale, ognuno valuti'

"Ieri sera in zona universitaria la polizia è intervenuta ripetutamente e questo è molto importante. Io non faccio appelli retorici, informo tutti che si stanno inguaiando e si stanno mettendo a rischio di ammalarsi".
    E' netto il parere del sindaco di Bologna, Virginio Merola, in risposta alle domande dei cronisti che gli facevano notare il massiccio intervento delle forze dell'ordine per allontanare ieri sera dalle piazze cittadine un migliaio di persone ed evitare così ulteriori assembramenti.
    "Vedo che risale la curva dei ricoveri, come dice il direttore dell'Ausl Paolo Bordon, quindi ognuno valuti da sé.
    Francamente più di fare il mio dovere, insieme alle forze di polizia e a quelle della sanità, non sono in grado di mettermi nella testa della gente. Ho una gran voglia di divertirmi anche io - ha aggiunto Merola - però dobbiamo capire che è una apertura graduale e sarà ancora più graduale se non ci comportiamo al meglio tutti". (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.