Maltempo: oltre mezzo metro di neve sull'Appennino emiliano

Emilia Romagna
603429705d9c47b816f22a381cb79c52

Rimane l'allerta arancione in pianura per le piene

Oltre mezzo metro di neve è caduto dalla notte sull'Appennino emiliano, in particolare nella zona al confine con la Toscana al Passo delle Radici, nel Modenese.
    Resta sempre chiuso il lato toscano del valico, per rischio valanghe sul versante in provincia di Lucca.
    La Provincia di Modena informa che su tutte le strade è in vigore l'obbligo di circolare con catene o gomme da neve e sono in corso i controlli da parte degli operatori. Si circola a senso alternato sulla strada provinciale 32 a Madonna di Pietravolta, per una frana.
    Intanto permane allerta meteo arancione per criticità idraulica sulla pianura bolognese e modenese, dove stanno defluendo le piene dei fiumi. Per domani, lunedì 25 gennaio, non sono previsti fenomeni significativi, se non deboli precipitazioni sui rilievi centro-orientali della regione, con acqua mista a neve da quote collinari fino a 700 metri e neve a quote superiori. Venti sostenti al mattino in Appennino, con raffiche anche di forte intensità, in attenuazione nel pomeriggio. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.