Morto da un mese, cadavere trovato in casa a Bologna

Emilia Romagna
bd6b05bccc465c81a186d0ed5f7d4353

Una vicina preoccupata ha chiamato i carabinieri che indagano

(ANSA) - BOLOGNA, 24 DIC - Un uomo di 64 anni è stato trovato morto, in avanzato stato di decomposizione, nella tarda serata di ieri, nella sua casa di Casteldebole, alla periferia di Bologna.
    Viveva da solo. A dare l'allarme è stata una vicina, che non lo vedeva da settimane. Quando non gli ha risposto al telefono, preoccupata ha chiamato i carabinieri che sono entrati nell'appartamento e hanno trovato il cadavere. Secondo un primo esame, l'uomo sarebbe morto da circa un mese.
    La Procura disporrà l'autopsia per accertare le cause del decesso. Dalle condizioni dell'appartamento, i carabinieri non ipotizzano circostanze che possano far pensare a una morte violenta, anche se sono in corso indagini per capire meglio la situazione. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24