Covid: in E-R pronti domenica per prime mille vaccinazioni

Emilia Romagna
c02b49e0fad015c4145b36046245cfd8

Undici centri già predisposti in tutte le province

(ANSA) - BOLOGNA, 23 DIC - E' tutto pronto in Emilia-Romagna per il 'Vaccine-day': domenica, infatti, sarà somministrato il vaccino anti-Covid a poco meno di mille persone, in undici centri allestiti in tutte le province dell'Emilia-Romagna. La precedenza sarà data ai sanitari che saranno impegnati nelle vaccinazioni, a partire dai primi giorni di gennaio. Impegnato, per il trasporto, anche personale della Difesa.
    A Piacenza il luogo scelto per le vaccinazioni è il Laboratorio analisi dell'ospedale, a Parma l'Ospedale Maggiore, a Reggio Emilia l'ex ospedale Spallanzani, a Modena l'area di riabilitazione dell'ospedale di Baggiovara, a Bologna l'Autostazione e la Casa di Residenza Cardinal Giacomo Lercaro, a Imola il Medical Centre dell'Autodromo, a Ferrara l'Ospedale Sant'Anna di Cona mentre per la Romagna i centri individuati sono il Pala De Andrè a Ravenna, il Quartiere Fieristico di Rimini e Cesena Fiera.
    Domenica, appunto, si partirà con i primi 975 operatori sanitari: 50 a Piacenza, 100 a Parma, 100 a Reggio Emilia, 150 a Modena, 225 (+50 per una Rsa), a Bologna (inclusi il personale degli Istituti Ortopedici Rizzoli), 25 a Imola, 50 a Ferrara e 225 nel territorio dell'Ausl della Romagna. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24