Da Barilla 1.000 euro a dipendente per dire grazie

Emilia Romagna
da2505604e5a08191b53d208d5716ca6

Il gruppo devolve 11 milioni per i propri lavoratori

"Quello del 2020 sarà un Natale che tutti i dipendenti del Gruppo Barilla nel mondo ricorderanno non solo per le difficoltà legate al Covid-19 ma anche per un gesto di grande sensibilità sociale che questa azienda ha voluto compiere: 1.000 euro a ciascuno di loro, a prescindere dalla tipologia contrattuale, per ringraziarli per l'impegno profuso quest'anno". Lo annuncia il segretario nazionale della Uila Uil Pietro Pellegrini, annunciando un'iniziativa di Barilla. "La notizia", prosegue, "è stata data dai responsabili del Gruppo nel corso del coordinamento sindacale che si è svolto oggi".
    Il gruppo Barilla distribuirà un importo totale di 11 milioni ai suoi dipendenti nel mondo. Il Gruppo Barilla opera in più di 100 nazioni e 4 continenti e dà lavoro a oltre 8.400 persone in 29 siti produttivi (15 in Italia e 14 all'Estero) e 36 uffici commerciali.
    "Lo sforzo congiunto dei nostri collaboratori durante la pandemia - ha detto il presidente Guido Barilla - ha garantito la continuità delle attività in tutti i siti produttivi in risposta ad una domanda crescente e ci ha permesso di portare alle famiglie di tutto il mondo cibo buono e di qualità. Con questo gesto il Gruppo Barilla vuole esprimere la sua gratitudine a tutti i suoi dipendenti". (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24