Hanno in casa 'serra' di cannabis, due denunciati da Cc

Emilia Romagna
6f420392d1ab06497a6dbbb179c8570d

Nel Bolognese, due giovani nei guai dopo indagine 'social'

Una decina di piante di cannabis e un etto e mezzo di marijuana già essiccata e pronta al consumo. È quanto hanno sequestrato i Carabinieri a casa di due giovani, un maggiorenne e un minorenne, che abitano a Dozza, nel Bolognese. I loro nomi, e quello di un terzo ragazzo, sono emersi in un'indagine antidroga partita dai profili social di alcuni altri soggetti, e finalizzata a smantellare un 'giro' di spaccio lungo la via Emilia.
    Con il supporto di Geko, pastore belga del nucleo cinofili dell'Arma, i militari sono andati a perquisire le abitazioni dei tre. A casa di uno dei maggiorenni sono stati trovati 160 grammi di 'erba' e due piante di cannabis; nell'alloggio del minorenne c'erano altre nove piante di cannabis coltivate in una serra artigianale. La perquisizione a casa del terzo giovane ha dato esito negativo. I primi due sono stati denunciati per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24