Importavano cocaina dall'Olanda, 22 condanne

Emilia Romagna
729b09602eb3b1c36e193fabedb3b11f

Maxi operazione dei Carabinieri di Ferrara due anni fa

Avevano messo in piedi una rete di traffico di cocaina che da Amsterdam, passando per Pisa, arrivava a Ferrara e poi veniva smerciata tra Emilia-Romagna, Lombardia e Toscana. Un giro d'affari da 12 milioni di euro. I trafficanti, tutti di origine marocchina e albanese, erano stati scoperti e arrestati nel 2018 dai carabinieri del comando provinciale di Ferrara nell'ambito dell'operazione 'Sottobosco'.
    A distanza di due anni i 22 indagati sono stati condannati complessivamente a 76 anni di carcere e 343.200 euro di multe.
    L'organizzazione di trafficanti fu sgominata due anni fa ma, dopo un periodo di arresto e detenzione, i trafficanti furono rimessi in libertà. In questi mesi la macchina della giustizia non si è fermata e Roberto Ceroni, Pubblico ministero della Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, ha concluso il procedimento penale con 22 condanne su altrettanti indagati. Le pene ammontano complessivamente a 76 anni 10 mesi e 6 giorni di reclusione e a 343.200 euro di multe.
    Le condanne più pesanti sono state inflitte a Mostafà Jarmouni (cinque anni di carcere e 20mila euro di multa), Klodian Alushku e i fratelli Dervishi (per ognuno quattro anni e dieci mesi di reclusione e 24mila euro di multa). I fratelli Dervishi, Haxhi e Defrim, sono stati vittime di un'estorsione compiuta da Alushku che pretendeva il pagamento dello stupefacente che era stato loro consegnato prima dell'arresto e sequestrato dai carabinieri di Ferrara. Vista l'impossibilità da parte dei due di far fronte alla richiesta economica e consapevoli della pericolosità di Alushku, i fratelli si sono presentati dai carabinieri e denunciato l'estorsione in atto nei loro confronti.
    Per gli arresti nel 2018 furono impiegati 140 carabinieri, tre unità cinofile e un elicottero. I militari operarono nelle province di Ferrara, Bologna, Modena, Parma, Mantova, Brescia, Pisa, Firenze e Agrigento.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24