Maltempo: camion bloccati dalla neve recuperati da Vvf

Emilia Romagna
13c687015afcacf7e55d3a61aacfb49d

Interventi a Bologna e in collina, nessun ferito

Due camion sono stati recuperati dai Vigili del fuoco, a Bologna e sulle colline, perché rimasti bloccati per la neve caduta nelle notte e nelle prime ore di questa mattina. A Monghidoro, comune dell'Appennino, intorno alle 4.30, i vigili del fuoco, allertati dai carabinieri, sono intervenuti in via Savena per un autoarticolato che non riusciva a procedere lungo la via per il manto stradale ricoperto di neve. La squadra di soccorso ha ancorato il tir, illeso il conducente. Intervento analogo, questa mattina, all'angolo tra via Olmetola e via Felicina, in periferia a Bologna: anche qui un camion è finito fuori strada ed è stato recuperato. Sul posto anche la polizia locale che, per la durata dell'intervento, ha chiuso la strada.

Nevicate nella notte e nella prima mattinata in Emilia, da Modena a Bologna città. Sull'Appennino modenese sono caduti in media oltre 30 centimetri di neve, con mezzi spartineve e spargisale della Provincia usciti sin dalle prime ore per garantire viabilità sulle strade. In pianura, dove nella notte è caduta neve mista a pioggia, finora sono usciti i mezzi spargisale per evitare la formazione di ghiaccio sulle strade. Tutte le strade provinciali, comprese quelle di montagna, risultano percorribili con catene o gomme da neve.

Imbiancata Parma, dove mezzi e personale sono entrati in azione dalle 3 di notte. L'attività è proseguita anche nelle prime ore della mattina con la rimozione della coltre bianca davanti agli ingressi dei plessi scolastici e con lo spargimento del sale. Dopo le 7.30, a fronte del persistere delle precipitazioni nevose, sono stati attivati tutti i mezzi spartineve.

Primi fiocchi a Bologna, mista comunque ad acqua, con la neve che si era posata sciolta già a metà mattina. Sull'Appennino bolognese sono caduti 15 centimetri di neve e sono stati mobilitati anche i trattori degli agricoltori Coldiretti come spalaneve per pulire strade e distribuire sale per il gelo.

Nevicata anche nel Reggiano dove si sono registrati problemi solo per un furgone che si è ribaltato tra Castellarano e Roteglia e per due autotrasportatori, sprovvisti di pneumatici da neve, fermatisi tra Felina e Gatta. Questi ultimi sono stati aiutati a montare le catene e a ripartire ma sono anche stati multati. Per il resto la neve dalle prime ore della giornata non ha creato per il momento particolari problemi sui quasi mille chilometri di strade gestiti dalla Provincia.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24