Bimbo di nove anni muore mentre si allena giocando a calcio

Emilia Romagna
17819c23fad7b99554ce74be6e1cf757

A Villa Verucchio, nel Riminese. Sarà lutto cittadino

Un bimbo di nove anni è morto mentre si allenava a calcio, nel Riminese. È successo nel tardo pomeriggio di ieri al parco Marecchia a Villa Verucchio. Il bimbo si stava allenando individualmente sotto la supervisione di tre allenatori. Il piccolo, che giocava per la società Asd Verucchio, non aveva accusato mai malori in precedenza. Una tragedia che ha sconvolto l'intero paese: "Ieri sera tutti noi abbiamo perso un amico, un figlio, un pezzo di cuore - ha scritto in un post sulla sua pagina Facebook, Stefania Sabba, sindaca di Verucchio - Il cielo ha guadagnato un nuovo angelo.
    Riposa in pace piccolo! In occasione del funerale sarà indetta una giornata di lutto cittadino". (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24