A Punta Marina di Ravenna c'è un'invasione di pavoni

Emilia Romagna
ebfcae4f881d369a96bd2dbc2032a5e0

Trenta esemplari girano in libertà e danneggiano i tetti

A Punta Marina, località balneare di Ravenna, dopo le proteste dei residenti, il Comune sta studiando le contromisure per far fronte a una piccola invasione di pavoni. Questi animali, come racconta l'edizione locale del Resto del Carlino, si sono diffusi da qualche anno e si stanno riproducendo a grande velocità, tanto che si stima una colonia di una trentina di coloratissimi esemplari, che girano indisturbati fra le case e sul lungomare alla ricerca di cibo. Ma che provocano anche danni ai tetti e alle coperture delle case, senza contare il fatto che alle cinque della mattina svegliano i residenti con i loro richiami. L'assessore ai diritti degli animali del Comune di Ravenna Gianandrea Baroncini ha detto che il Comune, insieme ai carabinieri forestali, se ne sta occupando. La soluzione ipotizzata è quella di catturarli e trasferirli in agriturismi o fattorie didattiche della zona.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24