Molestò le sue alunne, 66enne in carcere a Parma

Emilia Romagna
ead889c6439707fb875f11e8c34f9d36

Deve espiare pena 4 anni e 6 mesi per accusa violenza sessuale

Nel 2017, approfittando del suo ruolo di insegnante e della soggezione delle sue alunne, aveva molestato le giovani e aveva scattato loro foto in cui comparivano prive di indumenti. Protagonista della vicenda un 66enne residente in provincia di Parma cui ieri i Carabinieri hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d'Appello di Bologna in quanto ritenuto colpevole del reato di violenza sessuale aggravata e condannato ad espiare la pena di anni 4 e 6 mesi.

I fatti, per cui l'uomo è stato condotto nel carcere di Parma, risalgono al 2017 quando le mamme, raccolte le confidenze delle figlie minorenni, avevano presentato denuncia ai militari della città emiliana. Dalle indagini era emerso come gli episodi avvenissero fin dal 2015. A conclusione dell'iter investigativo nel 2018 l'Autorità Giudiziaria aveva emesso la misura cautelare degli arresti domiciliari. Ieri, l'ordine di esecuzione per la carcerazione e l'ingresso nella Casa Circondariale di Parma.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24