Danza riaccende Comunale Bologna, in scena etoile Abbagnato

Emilia Romagna
f245f5ee90b015be798e0e927b96dda3

Nel balletto '4 stagioni-Là dove il cuore ti porta' di Peparini

(ANSA) - BOLOGNA, 03 OTT - È la danza a segnare il ritorno - dopo la pausa dovuta all'emergenza coronavirus - della stagione 2020 al Teatro Comunale di Bologna. Mentre al PalaDozza proseguono la stagione lirica e la sinfonica riavviate questo settembre, il teatro bolognese è pronto ad accogliere venerdì 9 e sabato 10 ottobre il balletto in un atto '4 stagioni - Là dove il cuore ti porta', scritto e diretto dal regista e coreografo Giuliano Peparini, che vede protagonista l'étoile dell'Opéra de Paris e direttrice del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma, Eleonora Abbagnato, al suo debutto in questa produzione di Daniele Cipriani Entertainment e al Teatro Comunale.
    In scena con lei il primo ballerino cubano Javier Rojas Hernández, con cui ha danzato la scorsa estate a Taormina nello spettacolo 'Love' sempre di Peparini, per raccontare in coppia le "stagioni" dell'amore sulle note registrate delle celebri Quattro stagioni di Antonio Vivaldi e della Sonata in fa minore K. 466 di Domenico Scarlatti.
    Lo spettacolo arriva per la prima volta a Bologna in una versione ripensata rispetto a quella rappresentata al Circo Massimo e all'Opera di Roma rispettivamente lo scorso luglio/agosto e settembre, del quale conserva l'allestimento con le scene di Andrea Miglio e i costumi di Anna Biagiotti, ad eccezione di quelli indossati per l'occasione da Eleonora Abbagnato che sono creati da Maria Grazia Chiuri per Dior. I video sono curati da Edmondo Angelelli e Giuliano Peparini, il quale ha firmato anche le luci in collaborazione con Alessandro Caso. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24