Ligabue lancia nuovo singolo in diretta Rai1 il 10 settembre

Emilia Romagna
ca8056ae4bc6d17cf4a8fc80635b8776

Canterà live dalla nuova Rcf Arena Campovolo di Reggio Emilia

Luciano Ligabue lancerà il suo nuovo singolo "La ragazza dei tuo sogni" in anteprima su Rai1, giovedì 10 settembre. Il 'Rocker di Correggio' canterà il brano direttamente dalla Rcf Arena Campovolo, senza spettatori, in fase di ultimazione a Reggio Emilia dove il 12 settembre avrebbe dovuto tenere il concertone per i suoi 30 anni di carriera, poi rinviato al 19 giugno 2021 a causa della pandemia Covid. Ligabue si collegherà con il Tg1 delle 20 dove preannuncerà la performance. Successivamente, alla fine del telegiornale, intorno alle 20.37, eseguirà la canzone con un mini-show live. Da venerdì il pezzo sarà trasmesso nelle radio.

"La reale capienza della Rcf Arena Campovolo stimata dagli organi competenti è di 103mila spettatori. La speranza è di poter riaprire le vendite per il concerto di Ligabue per altri tremila biglietti". Lo ha annunciato a margine di una conferenza stampa dedicata alla nuova arena spettacoli, Ferdinando Salzano, ad di Friends & Partners nonché manager di tante star musicali e organizzatore promoter della grande struttura all'aperto per concerti in fase di ultimazione a Reggio Emilia. Luogo in cui Luciano Ligabue avrebbe dovuto tenere il live '30 anni in un giorno' che celebra il traguardo di carriera - ma anche di inaugurazione dell'arena che avverrà 'virtualmente' col lancio in anteprima del nuovo singolo tra una settimana - il 12 settembre prossimo. Evento poi rinviato al 19 giugno 2021 e già sold out con 100.000 ticket staccati. Ma se venisse confermato l'aumento della capienza di ulteriori tremila posti, potrebbero riaprirsi le vendite e le speranze per altri fan di partecipare all'evento. Discorso che si amplia anche all'altro concerto "Una. Nessuna. Centomila", evento musicale contro la violenza di genere delle sette artiste Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini, sempre alla Rcf Arena di Reggio Emilia, in programma originariamente per il 19 settembre 2020, ma rinviato, causa Covid, al 26 giugno 2021. Sono già stati staccati finora oltre 90mila ticket, ma anche quest'evento potrebbe beneficiare dei 3.000 posti in più qualora arrivasse l'ok.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24