Droga e prostituzione con minorenne, 6 indagati

Emilia Romagna
44cc352b1a7bba2f728a03a99904d280

Uno in carcere, misure cautelari per gli altri. Indagine dei cc

(ANSA) - BOLOGNA, 01 SET - Il nucleo operativo dei carabinieri della compagnia Bologna Centro sta eseguendo sei misure cautelari di vario tipo nei confronti di altrettante persone accusate a vario titolo di induzione alla prostituzione e reati in materia di stupefacenti. Tra le vittime figurerebbe una ragazzina minorenne, coinvolta in 'festini' dove giravano sostanze stupefacenti. Per uno degli indagati è stato disposto il carcere.

Tra le persone coinvolte
nell'indagine dei carabinieri di Bologna su presunti festini di
sesso e droga con ragazze minorenni c'è anche Luca Cavazza, 27
anni, agente immobiliare e candidato, non eletto, alle regionali
di gennaio in Emilia-Romagna con la Lega. Per lui, conosciuto in
città nell'ambiente dei tifosi della Virtus basket, sono stati
disposti gli arresti domiciliari.
Per l'imprenditore Davide Bacci, invece, è scattata la
custodia in carcere. Domiciliari anche per un altro indagato e
misure più leggere per altri tre, tra cui un avvocato

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24